Omicidio alla Rai
0 0
Materiale linguistico moderno

Guarnieri, Alberto

Omicidio alla Rai

Abstract: Il corpo senza vita di una donna bellissima, esposto con macabra cura nella sala riunioni della Rai. Un magistrato emiliano, fresco di promozione e trasferimento nella capitale. Un caso da chiudere velocemente e senza clamore, mentre le sabbie mobili di quel mondo di lustrini, giochi di potere e apparenze rischiano di risucchiare il giovane magistrato. Niente è semplice come sembra, e individuare il colpevole potrebbe non essere sufficiente. «C'è stato un delitto alla Rai. Hanno ucciso una donna. Al settimo piano» si sentì dire l'ispettore Ramaccioni. Non stette a chiedere particolari, ma si attaccò a sua volta al telefono per chiamare l'abitazione di Riccardo Ferri, il nuovo sostituto procuratore, così nuovo che non lo aveva ancora conosciuto di persona. «Dottore, deve correre alla Rai. Hanno ammazzato una donna». Ferri stava guardando in televisione l'ultima amichevole della Nazionale di calcio prima dell'inizio dei Campionati europei. Si mise la giacca mentre chiamava un taxi, pensando che quella notte del solstizio d'estate non se la sarebbe dimenticata presto. Aveva ragione, anche se per difetto.


Titolo e contributi: Omicidio alla Rai : romanzo / Alberto Guarnieri

Pubblicazione: Città di Castello : Meridiano Zero, 2022

Descrizione fisica: 189 p. ; 20 cm

ISBN: 9788882374969

Data:2022

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.), Italiano (lingua dell'opera originale)

Paese: Italia

Nomi: (Autore)

Classi: 853.92 NARRATIVA ITALIANA, 2000- (23)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2022
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 1 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Follonica 853.92 GUA 6-157180 In prestito 28/07/2022
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.