Processo a Pasolini
0 0
Materiale linguistico moderno

Apice, Umberto

Processo a Pasolini

Abstract: La morte di Pasolini è un mistero tipicamente italiano. Umberto Apice, magistrato e narratore, intraprende una strada nuova per indagare le verità e le sfaccettature rimaste ancora nascoste. Lo fa partendo dall'accusa giudiziaria più surreale tra le tante che furono architettate contro lo scrittore-regista: l'imputazione di una tentata rapina a mano armata. Quel processo degli anni Sessanta viene usato nel libro come bussola per cercare, nella selva dei pervicaci fatti persecutori, una logica e una regia comuni. Un'indagine documentata e ragionata: il cui esito è un'ipotesi molto più che plausibile di un accanimento protrattosi per oltre quindici anni e programmato da ambienti caratterizzati da sottocultura omofoba e odio politico. Prefazione di Roberto Saviano.


Titolo e contributi: Processo a Pasolini : Un poeta da sbranare / Umberto Apice ; prefazione di Roberto Saviano

Pubblicazione: Milano : Zolfo, 2022

Descrizione fisica: 171 p. ; 22 cm

ISBN: 9788832206371

Data:2022

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.), Italiano (lingua dell'opera originale)

Paese: Italia

Serie: Le storie ; 23

Nomi: (Autore) (Autore dell'introduzione, ecc.)

Soggetti:

Classi: 364.1523092 OMICIDIO PREMEDITATO. Persone (23)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2022
Testi (105)
  • Genere: testo non letterario

Sono presenti 1 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Follonica 364 PAS 6-156981 In prestito 15/06/2022
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.