L'isola di Arturo
0 0
Materiale linguistico moderno

Morante, Elsa

L'isola di Arturo

Abstract: Il romanzo è un'esplorazione attenta della prima realtà verso le sorgenti non inquinate della vita. L'isola nativa rappresenta una felice reclusione originaria e, insieme, la tentazione delle terre ignote. L'isola, dunque, è il punto di una scelta e a tale scelta finale, attraverso le varie prove necessarie, si prepara qui, nella sua isola, l'eroe ragazzo-Arturo. È una scelta rischiosa perché non si dà uscita dall'isola senza la traversata del mare materno; come dire il passaggio dalla preistoria infantile verso la storia e la coscienza.


Titolo e contributi: L'isola di Arturo / Elsa Morante ; introduzione di Cesare Garboli

Pubblicazione: Torino : Einaudi, 2014

Descrizione fisica: XVIII, 398 p. ; 20 cm

ISBN: 9788806222642

Data:2014

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: ET

Nomi: (Autore dell'introduzione, ecc.) (Autore)

Soggetti:

Classi: 853.914 NARRATIVA ITALIANA, 1945-1999 (21)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2014

Sono presenti 2 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Chelliana 853 MORA E iso 5-116293 Su scaffale Prestabile
Chelliana RAG 853.914 MOR iso 5-118984 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.