Biblioteca del Museo Archeologico e d'Arte della Maremma di Grosseto

Una terra di mezzo. I longobardi e la nascita della Toscana

Quando
30 July - 06 January 2022
Orario
Non specificato
Categorie
Mostra

È in corso al Museo archeologico e d’arte della Maremma la mostra "Una terra di mezzo. I longobardi e la nascita della Toscana".
L'esposizione, curata dalla direttrice scientifica del MAAM, Chiara Valdambrini, e dall'architetta Barbara Fiorini, nasce con l’obiettivo di narrare la grande epopea longobarda che ha caratterizzato e trasformato anche il territorio grossetano, lasciando un’impronta forte nella storia.

“Due sono stati gli stimoli importanti – spiegano le curatrici – riprendere in mano dopo anni, in una visione d’insieme, il Ducato di Tuscia (odierna Toscana e alto Lazio) nel periodo longobardo e raccontare la storia dei suoi confini, fino a raggiungere i luoghi a noi più vicini.
È proprio tra il 568 e il 774 (durata del Regno Longobardo) che in tutta Italia avviene il grande cambiamento: un nuovo popolo, una nuova gestione, nuovi equilibri, un percorso intriso di suggestione e domande sul quale plasmare il futuro. Una riorganizzazione generale che ha pian piano scardinato ogni certezza preesistente, verso una nuova era”.

La mostra si sviluppa in quattro sezioni, con un allestimento di impatto, basato sull’idea dell’intreccio, simbolo della compenetrazione tra autoctoni e "invasori", ma anche tratto distintivo di alcune decorazioni che troviamo frequentemente negli oggetti longobardi e nei decori artistici.

 

Orari di apertura:

lunedì: chiuso
da martedi a venerdi: 10:30-17:00
sabato, domenica e festivi: 10:00-13:00/16:00-19:00

Contatti:

  0564/488752 – 488750 – 488759
  maam@comune.grosseto.it


Maggiori informazioni nel nostro sito:
https://maam.comune.grosseto.it/

e su Facebook:
https://it-it.facebook.com/MuseoArcheologicoEDArteDellaMaremma