Nella raccolta locale trovi i documenti che hanno un legame intrinseco e diretto con il territorio, che descrivono la storia, la cultura, l'arte, le tradizioni, l'ambiente del comune e della provincia di Grosseto, o rappresentano memorie e testimonianze dell'attività dei protagonisti della società locale

Utilizzando il box sottostante, puoi consultare il catalogo online della nostra Biblioteca, restringendo la ricerca al solo sottoinsieme relativo alla raccolta locale.

Se proprio non sai da dove cominciare, puoi scorrere la lista completa delle pubblicazioni e ridurre il numero dei risultati utilizzando i filtri nella colonna a sinistra..

Per approfondire le tue ricerche, consulta anche l'Atlante storico topografico dei siti di interesse storico del Comune di Grosseto e l'Archivio globale della Maremma
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2001
× LQFields.FACETS-CLASS-DESC FOLCLORE. Provincia di Grosseto

Trovati 2 documenti.

Avvenne in Maremma
0 0
Materiale linguistico moderno

Cavoli, Alfio

Avvenne in Maremma : guerre di conquista, lotte intestine, episodi di violenza e di sanguinaria follia, figure nobili e ignobili di una terra tormentata / Alfio Cavoli

Roma : A. Sara, [2001]

Abstract: n cinquantatré capitoli, il libro racconta altrettante “storie” estrapolate dalla storia generale della Maremma. Esse scandiscono il tempo di una decina di secoli – partendo dal periodo successivo all’anno Mille – e prendono in esame una tale molteplicità di argomenti da costituire un avvincente mosaico di fatti, di luoghi, di persone, che non può non catturare l’interesse del lettore, sia per la sua vastità, sia per lo stimolante contenuto dei temi trattati. Nessuna contrada della Maremma rimane praticamente esclusa da queste pagine che narrano di guerre e di assedi, di vittorie e di sconfitte, di feudatari tiranni e di feroci briganti, di frati licenziosi e di pievani pedofili, di omicidi fra consanguinei e di figli abbandonati, di coatti e di ghigliottinati, di reietti e di streghe, di cardinali e di papi, di patrioti e di santi, di poeti e di studiosi d’arte, di viaggiatori solitari e di bonificatori. E tutto accade nello scenario inquietante di una Maremma misera e desolata su cui – in perenne conflitto fra loro e contro la nemica Repubblica della Balzana – signoreggiano gli Aldobrandeschi e gli Orsini, gli Ardengheschi e i Pannocchieschi, ai quali, dopo una lunga e disastrosa dominazione senese, subentreranno prima i Medici, poi i Lorena, infondendo nei maremmani speranze di miglioramento e di progresso che verranno in gran parte deluse all’indomani dell’unità nazionale.

L'invenzione della Maremma
0 0
Materiale linguistico moderno

L'invenzione della Maremma / testi di Piergiorgio Zotti ; prefazione di Piero Citati

[S.l. : s.n.], stampa 2001 (Grosseto : Tipografia Vieri)