Rete Grossetana Biblioteche Archivi Centri di Documentazione (GROBAC)

Un’unica grande famiglia

 

La Rete Grossetana Biblioteche Archivi Centri di Documentazione vi dà il benvenuto all’interno della propria “casa virtuale”.

Navigando in questo ambiente potrete entrare in contatto con i componenti di questa grande famiglia formata da biblioteche di enti pubblici, di istituti culturali, di fondazioni e di istituti scolastici che aderiscono alla Rete, nonché dagli archivi storici della Provincia di Grosseto.

Oltre a permettere la consultazione del catalogo, il portale vi terrà informati sulle novità acquisite a scaffale, sui libri più letti, sulle attività che si svolgono nelle biblioteche e negli archivi; attraverso la community potrete commentare, criticare, suggerire, scambiarvi idee sui libri letti e sui film visti e, soprattutto, darci nuovi stimoli ed indirizzare la politica della rete.

Il nostro fine ultimo, la nostra ambizione, consiste nel riuscire a rispondere ad ogni vostra esigenza di lettura e di informazione perché, come in tutte le grandi famiglie, la crescita non deve essere individuale ma collettiva.

AVVISO IMPORTANTE
A seguito delle Misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale previste dal DPCM 3 novembre 2020, tutte le biblioteche della Rete provinciale saranno CHIUSE AL PUBBLICO da venerdì 6 novembre a giovedì 3 dicembre 2020.
Alcune biblioteche continueranno a fornire il servizio di prestito solo su prenotazione con ritiro su appuntamento: ti invitiamo a consultare la pagina della tua biblioteca all'interno di questo sito (menu principale - Biblioteche e scegli dalla lista) o a contattarci per telefono o email per maggiori informazioni.






fumetti
audiolibri
dvd

Clicca e scopri!



Vedi tutti
Vedi tutti

Ultimi arrivi

Vedi tutti

Gli ultimi messaggi del Forum

Le esotiche scorribande degli storici curiosi - Jodi Taylor

Che peccato: un'accozzaglia di episodi non legati fra loro, non c'è una trama uniforme e i vari personaggi perdono la personalità e il pathos che ci avevano conquistato nel primo. Anche i buoni iniziano ad uccidere, deludendo quindi su tutta la linea. Infine mi ha annoiato a morte la storia di Maria Stuarda, forse perché è una parte di Storia non particolarmente sentita qui in Italia.Deludente.

A neve ferma - Stefania Bertola

Una velata presa in giro dei premiati concorsi di cucina, e in generale del mondo dei masterchef che si prendono troppo sul serio. Forse troppi personaggi, non si riesce a stargli dietro, però piacevole, spumeggiante e pazzo.

La confraternita degli storici curiosi - Jodi Taylor

Un romanzo incredibile: una protagonista spassosissima, pieno di amore per la storia, humour inglese che ti fa piegare in 2 ("... un silenzio...che si sarebbe sentito starnutire un lombrico") un pizzico di romanticismo, e perché no, anche di sesso, e una combriccola di personaggi fuori di testa che scorrazza nel tempo (mi ricorda vagamente la serie televisiva americana Legend of tomorrow, in effetti il cattivo é lo stesso, e ci sono altre similitudini evidenti, ma ovviamente il risultato del libro è 1000 volte superiore ai telefilm ad esso ispirati)

Prestiti in corso 0
Prestiti di oggi 0
Utenti attivi 0
Numero documenti 0